ContattI & FAQ

Contatti e domande frequenti.

Hai domande o dubbi?

Contattaci

Scrivici

Informazioni

Hai un immobile che non stai affittando o vendendo?

Vuoi prenotare la tua prossima vacanza in una città a due passi dal mare?

Chiamaci o scrivici, siamo a tua disposizione.

Contatti

Social Media

Anna Lisa Francoglio Property Manager Livorno Casa Vacanze Toscana

FAQ: Domande frequenti

Una selezione delle vostre domande frequenti più gettonate. Non hai trovato la risposta che stavi cercando? Scorri verso l’alto, nella sezione “contatti”.

Chi è un Property Manager?

Il Property Manager è una persona fisica o un imprenditore incaricato di gestire una proprietà immobiliare a pagamento, quando il proprietario non è in grado di occuparsene personalmente o non è interessato a farlo.

Perché affidarsi ad un property manager?

Sono molti i motivi.

Primo tra tutti, per dare valore al tuo tempo: affidandoti a un property manager l’unica incombenza che avrai nella gestione del tuo immobile, sarà controllare il bonifico della rendita a fine mese.

Per ridurre il rischio morosità a zero: il canone di locazione turistica viene riscosso in via anticipata (prima dell’effettivo soggiorno).

Per risparmiare denaro: grazie al lavoro svolto dal tuo property manager di fiducia, potrai veder fruttare i tuoi immobili senza alcuno sforzo.

Per avere immobili costantemente mantenuti: ad ogni check-in la tua casa respirerà aria nuova e qualsiasi guasto sarà prontamente sistemato.

Chi si occuperà della manutenzione ordinaria dell’immobile?

In quanto property manager, monitoreremo la situazione in modo continuativo e costante, per far sì che il l’appartamento da noi gestito sia in ottimo stato di conservazione e perfetto stato di presentazione al cliente.

Ovviamente, l’acquisto di eventuali materiali (es. tinta per coprire una macchia sulla parete), sarà a carico del proprietario dell’immobile.

Chi si occuperà della programmazione della manutenzione straordinaria dell’immobile?

Sarà necessario che proprietario dell’immobile e property manager si accordino.

I lavori saranno supervisionati dal property manager, che potrà anche proporre al proprietario professionisti che possano prendersi cura del tutto.

Il consenso del proprietario sarà chiaramente necessario prima di procedere o prendere qualsiasi decisione, dato che gli interventi graveranno sul suo budget.

Cos’è l’home staging e perché è importante?

Con home staging, letteralmente “allestimento o messa in scena della casa”, si intende una tecnica di marketing finalizzata a presentare al meglio un immobile su un fattore estetico e di bellezza in modo da poter accrescere l’interesse di potenziali clienti e velocizzare la vendita.

La progettualità caratterizza l’intervento dell’home staging in generale, così come quello turistico. Nulla è lasciato al caso: ogni componente è strategico.
Ci sono particolari elementi visivi che accendono pulsioni d’acquisto in chi osserva le foto sui siti specializzati in brevi locazioni. I colori e la posizione di suppellettili e mobilio muovono l’impulso a scegliere e desiderare quel particolare appartamento piuttosto che un altro.
Ecco l’essenza del lavoro dell’home stager turistico!

Nel caso di Anna Lisa Francoglio Property Manager, ci faremo carico di allestire il necessario affinché il tuo immobile sia pronto a ricevere i vostri ospiti. Anche il più piccolo particolare non va trascurato per attirare le persone giuste e soddisfare le esigenze del target.

Saranno i dettagli a definire la tipologia di clientela alla quale ci si vuole rivolgere: per attrarre una giovane coppia, l’appartamento avrà sicuramente un aspetto diverso da quello pensato per accogliere una famiglia con bambini!

Chi si occuperà del servizio fotografico all'immobile?

Penseremo a tutto noi.

Una volta che l’appartamento o la casa sarà allestita a dovere, ci avvarremo delle nostre conoscenze di psicologia di marketing per catturare l’attenzione del giusto target anche attraverso l’uso di foto professionali che mettono in evidenza l’immobile da affittare.

Potrò accedere all’appartamento in qualunque momento?

Avrai a tua disposizione le chiavi digitali di accesso al portale del tuo appartamento, attraverso il quale potrai verificare o meno la presenza di ospiti, e in un secondo momento in accordo con il Property Manager potrai accedere al tuo appartamento per qualsiasi necessità.

Quali sono i costi del servizio? Come viene pagato il property manager?

Il property manager lavora su commissione: una formula win-win in cui, semplicemente, il guadagno accrescerà da ambo le parti (per te e per il property manager) in base al numero di notti per cui viene affittato il tuo immobile.

Quindi, le uniche spese che dovrai sostenere saranno quelle richieste per la manutenzione straordinaria e ordinaria e per l’home staging. Successivamente, riscuoterai la somma pattuita per ogni notte di affitto turistico prenotata.

Per maggiori informazioni, contattaci.

Cosa si intende per affitto breve?

L’affitto breve turistico, normato dalla legge italiana, consente di mettere a rendita il proprio immobile per un periodo non superiore ai 30 giorni consecutivi.

In quanto proprietario dell'immobile, potrò controllare il calendario delle prenotazioni?

Certo, il proprietario dell’immobile avrà accesso al calendario delle prenotazioni in modo da poter monitorare i check-in e i check-out, di cui comunque ci occuperemo noi.

Potrò bloccare delle date ed evitare che vengano prenotate?

Certo, in accordo con il property manager, il proprietario dell’immobile potrà bloccare delle date se ne avesse la necessità.

Chi si occuperà dei contratti di locazione, della fatturazione e delle ricevute agli ospiti?

Noi property manager.

Gli immobili da voi gestiti sono dotati di biancheria?

Sì, tutti i nostri appartamenti sono dotati di biancheria. Tutte le lenzuola e gli asciugamani vengono lavati e igienizzati dalla Lavanderia Arizona di Livorno.

Quali sono le misure anti Covid che adottate?

La biancheria degli appartamenti viene lavata e igienizzata in lavanderia (Lavanderia Arizona, Livorno).

I prodotti utilizzati per la pulizia della casa sono tutti riconosciuti HACCP.

Il personale addetto segue tutte le direttive e linee guida richieste da Booking.com e Airbnb, suddividendo il processo di pulizia in cinque fasi ben distinte:

  • Preparazione e arieggiamento dello spazio.
  • Pulizia approfondita degli spazi e delle superfici, rimozione della polvere.
  • Igienizzazione di tutte le superfici ad alto contatto (es. maniglie, sanitari, etc.), degli elettrodomestici e dei dispositivi elettronici.
  • Controllo generale.
  • Riassetto degli ambienti.